marchio VisionMind 10 anni

Una metodologia di ideazione e progettazione del cambiamento all’interno dei team.

Cosa

Trust Sharing è una metodologia di ideazione e progettazione del cambiamento all’interno dei team mediante l’analisi delle dinamiche relazionali che i professionisti al loro interno costruiscono progressivamente. Attraverso Trust Sharing divengono leggibili i livelli di rapporti duali e gruppali esistenti, le pratiche distintive e quindi progettabile l’intervento su quei fattori (soggetti o interazioni) che costituiscono il Gate Keeper di un possibile sviluppo.

Perché

È una metodologia volta ad analizzare le dinamiche relazionali all’interno del team per gestire attivamente le 4 dimensioni cruciali dello sviluppo. Una chiave di lettura e intervento per orientare la crescita degli individui e del team nel suo complesso.

I professionisti, attraverso un lavoro individuale e in gruppi, sono chiamati a ri-percorrere in modo critico il network relazionale che influenza la performance propria e altrui.

I partecipanti, messi in condizione di individuare i comportamenti che possono inibire o alimentare l’evoluzione professionale delle persone, divengono maggiormente in grado di:

  • comprendere e valorizzare l’accountability individuale e di team;
  • orientare e guidare processi di cambiamento organizzativo;
  • influire in modo consapevole sui processi di creazione di valore.
DimensioniFocus
In Auto-efficacia percepita
Con Disponibilità del supporto
Tra Condivisione pratiche “core”
Re Valore riconosciuto distintivo

case history

Trust sharing